Tie break all’esordio per il Dream Team Roma

volleylife.tv News

La prima squadra gialloblù si arrende al tie dopo una gara combattuta ed equilibrata con Victoria Volley.

BUON ESORDIO MA SERVE LAVORO COSTANTE – Torna a casa con un punto dalla ciociaria la Serie D della Dream Team Roma. La squadra di coach Liguori porta dunque fino al tie break le avversarie del Victoria Volley, dimostrando dalle prime battute la volontà di non arrendersi al livello e alle insidie delle rivali. Nel pomeriggio di Frosinone, tra sbavature e cose buone, la Dream Team Roma approccia non bene al primo set, ma recupera smalto e precisione nel secondo parziale, portando a casa ottimi attacchi e qualche azione davvero interessante. Non riesce l’allungo nel terzo set nonostante un buon avvio, mentre è il quarto set che pareggia i conti in gara grazie alle prestazioni importanti di Trisolino (prima presenza in un campionato regionale per il Libero gialloblù) in ricezione e Di Russo in attacco. Bene hanno saputo fare anche le più giovani, anch’esse convocate per la prima volta in assoluto in un campionato regionale, in particolare Pierini, Giovannini e Paolillo. A testimonianza dell’equilibrio e della buona prova, la squadra gialloblù esce dal Palazzetto di Frosinone con 106 punti fatti e 106 punti subìti, un dato importante che lascia già intendere il tenore delle battaglie che attendono il gruppo in questa stagione.

LIGUORI DOPO LA GARA – Subito dopo il match il coach, Luca Liguori, ha commentato così la prestazione: “Abbiamo avuto alti e bassi, in parte ci siamo affidati alle individualità e quindi è evidente che abbiamo bisogno di una quadra più semplice, perchè talvolta ci perdiamo. Prendiamo un punto che ci serve da esperienza e ci dice che dobbiamo continuare a lavorare. Sabato prima gara in casa, speriamo di arrivarci con una condizione fisica reintegrata, dato che la settimana passata è stata caratterizzata dagli infortuni. Ad ogni modo – conclude Liguori – prepariamoci ad un campionato molto equilibrato, durissimo dall’inizio alla fine”.

Victoria Volley Frosinone – Casalandia Dream Team Roma 3-2 (25/20-18/25-27/25-21/25-15/11)

Di Russo 32 pt, Giovannini 1 pt, Paolillo 11 pt, Petrucci F, Petrucci M 15 pt, Pierini 4 pt, Pieriste, Seminara 6 pt, Sonaglia 4 pt, Trisolino (L), D’Angelo. All Liguori, 2All Garritano, TM Scacchi.

Next Post

Vbc Viterbo Polistampa sconfitta a Pomezia

Ne esce con una sconfitta la Vbc Polistampa Viterbo di Emiliano Giandomenico sabato all’esordio in B2. La Unit Volley Pomezia che lo ricordiamo in estate ha rilevato il titolo e squadra dalla Modo Volley Grottaferrata, si impone grazie alla maggiore esperienza delle sue giocatrici, sicuramente meglio abituate a gestire ritmi e fasi di gioco a questi livelli. Con la maggior […]