Volley Città di Castello attesa dal difficile derby contro 3M Perugia

volleylife.tv News

Seconda giornata di campionato in B1 femminile ed è subito derby per il Volley Città di Castello. La prima trasferta stagionale è anche la più vicina in assoluto: con inizio alle 17 di sabato 26 ottobre, le biancorosse saranno di scena alla palestra dell’istituto “Aldo Capitini” di Perugia contro la 3M Pallavolo dei tre ex; una in campo, l’opposto Giorgia Silotto e due in panchina: l’allenatore Marco Gobbini e la sua collaboratrice Mirka Francia. Ma sotto rete si preannuncia una sfida interessante: se Città di Castello ha iniziato con una incoraggiante vittoria per 3-2 sul Castelfranco di Sotto, le padrone di casa sono reduci da un amaro ko – sempre al tie-break – in quel di Moie dopo essere state in vantaggio per due volte. Un ulteriore motivo per affrontare la partita con la massima determinazione: oltre che sulla Silotto, le perugine possono contare sulla coppia centrale Pero-Nana, sulle laterali Zirotti e M’Bra e sulla regista Manig. “A muro e in attacco, la 3M Perugia dispone di una buon qualità, per cui molto dipenderà da cosa succederà sotto rete”, ha detto il coach tifernate Francesco Brighigna. In casa Città di Castello, la settimana è trascorsa in maniera molto più tranquilla rispetto a quella precedente e non soltanto per il positivo esordio casalingo del sabato: la schiacciatrice Margherita Lachi sta fisicamente meglio e ha anche giocato giovedì nell’allenamento condiviso a Selci Lama contro la Lucky Wind Trevi, utile al tecnico Brighigna per temprare a dovere il gruppo contro un’avversaria che, avendo scontato il turno di riposo, esordirà in campionato sabato 26. Perso il primo set dopo essere state in vantaggio, Tosti e compagne hanno ribaltato la situazione nel secondo, rimontando uno svantaggio anche consistente, poi hanno vinto agevolmente il terzo perso il quarto, con la formazione modificata. Segnali di crescita – anche fra le singole – da tradurre ora in pratica contro la 3M e con un 6+1 che vedrà la diagonale composta da Giorgia Vingaretti e Caterina Errichiello, con Francesca Borelli e Camilla Sergiampietri al centro, Silvia Tosti e Francesca Mancini o Margherita Lachi in posto 4 e Giada Cesari libero. Coppia mista perugina alla direzione del match, con primo arbitro Simone Magnino e secondo arbitro Chiara Santucci.

Next Post

Seconda vittoria consecutiva per la Danima Spes Mentana

Seconda vittoria consecutiva della formazione di serie C della Danima Spes Mentana ieri in quel di Aprilia, dove sotto il pallone di via Pergolesi andava in scena l’incontro Giò Volley Srl Ssd – Danima Spes Mentana valevole per la seconda giornata del campionato di serie C femminile. Due formazioni con partenza decisamente opposta in questo inizio campionato dove le nero-verdi […]