Andrea Doria Tivoli, bella e gagliarda per metà contro Olbia

volleylife.tv News

Nella seconda giornata del campionato di serie B2, la prima stagionale fra le mura amiche del Baccelli, le ragazze di Ivan Guzzo subiscono la veemente rimonta delle avversarie sarde vittoriose al tie-break

Dopo la sconfitta al tie-break a Cagliari, l’Andrea Doria incappa nel secondo stop stagionale al quinto set, questa volta contro l’Olbia.

Una gara giocata a viso aperto da tutte e due le formazioni, con l’unico rammarico per le ragazze tiburtine, di non aver capitalizzato il vantaggio iniziale dei primi due set in modo da poter chiudere in maniera diversa l’incontro.

Nei primi due set, l’Andrea Doria è stata brava a sfruttare le indecisioni e le sbavature del sestetto sardo, mostrandosi decisa e attenta in tutte le situazioni di gioco ed emozionando il numeroso pubblico accorso per l’occasione.

Nel terzo parziale le ragazze tiburtine sembrano tirar il fiato, ma nonostante i tentativi di recupero, non riescono a chiudere la gara permettendo alle avversarie di ritornare in partita.

Il quarto set è la chiave dell’intera gara: l’Andrea Doria “spegne l’interruttore” del gioco subendo la rimonta della formazione sarda.

Nel quinto e ultimo set, l’Andrea Doria, nonostante la spinta e il sostegno del pubblico di casa, non riesce a far sua la gara, vedendosi superata sul finale dall’Olbia, che riesce a far sua la gara vincendo il tie-break.

Al termine della gara è tanto il rammarico per non esser riuscite a guadagnare l’intera posta fra le ragazze dell’Andrea Doria, ma gli spunti da cui poter ripartire e far subito bene ci sono, soprattutto in una formazione così giovane e rinnovata che ha ancora molta strada da fare per riuscire a raggiungere l’obiettivo della salvezza in un girone ostico e impegnativo.

Il prossimo turno, in programma sabato 2 novembre alle 17:00, vedrà le ragazze dell’Andrea Doria impegnate in trasferta a Civitavecchia, con la formazione di Ivan Guzzo che andrà far visita alla formazione litoranea uscita sconfitta al tie-break a Viterbo nell’ultimo turno di campionato.

In serie D le ragazze di Maurizio Valeriani non riescono a bagnare con una vittoria il loro esordio stagionale fra le mura amiche del Baccelli. Un risultato pronosticabile in questa fase iniziale del torneo, con le ragazze dell’Andrea Doria ancora un po’ contratte ed in cerca della miglior condizione.

La prossima gara vedrà le ragazze di Maurizio Valeriani impegnate in trasferta contro il Volley Lab de Settesoli. Fischio di inizio della gara fissato per domenica 3 novembre alle 16:30 a Ciampino.

Questo il tabellino dell’incontro della gara di sabato 26 ottobre della Serie B2 Femminile:
B2F – Andrea Doria Tivoli – Pallavolo Olbia 2-3 (26/24-25/18-23/25-18/25-11/15)

ANDREA DORIA TIVOLI: Macrini, Avellini, Morrocchi, Bravi, Cottone, Artini, Sturabotti, Madonna, Gargiulo, Verdino, Gargano (L1), Agostini (L2).
All. Ivan Guzzo – Vice All. Andrea Dragone

PALLAVOLO OLBIA: Bonino, Scoglia, Bassu, Ciani, Fara, Cossu, Piccioni, D’Elia, Paone, Poddighe, Minarelli, Saggia (L1), Caboni (L2).
All. Ilaria Podda – Vice All. Giuseppe Barone
ARBITRI: Paola Scognamiglio e Bianca Monti

Next Post

Danima Spes Mentana incassa due colpi dalla Fenice, ma la stende al tie-break

Se c’è una cosa su cui non c’è il minimo dubbio, è che fin quando la palla non cade a terra per l’ultimo punto non è finita, ed è proprio questo che rende la pallavolo uno degli sport più belli al mondo, se non il più bello, perché ti permette di assistere a partite come quella che abbiamo visto stasera…al […]