Loading...

mercoledì, Marzo 03, 2021

Qualificazioni all’Eccellenza, Revolution in campo tra una settimana.

Comunicato il calendario provvisorio per l’Under 17 e l’Under 19

Saranno le piccole rossonere a inaugurare la stagione con le prime partite ufficiali, precedendo di pochi giorni anche la Serie C.
Il CR Lazio della FIPAV ha infatti fissato a mercoledì 10 febbraio il primo impegno delle formazioni giovanili, che cercheranno la qualificazione al girone di Eccellenza delle rispettive categorie. Sarà anche l’occasione per indossare le nuove maglie gara, sulle quali è presente il logo dell’associazione antibullismo MaBasta.

Le prime a scendere in campo saranno le ragazze Under 17 di Luigi Carrozzo, che ospiteranno Pomezia al “PalaRevolution”. «L’inizio del campionato ci è piombato addosso all’improvviso e mi ha lasciato un po’ spiazzato all’inizio, ma sono davvero contento che finalmente si possa tornare a giocare. Non accadeva da febbraio dell’anno scorso e abbiamo lavorato con molte difficoltà da quel periodo ad oggi proprio per arrivare a questo momento e cercheremo di dare il massimo, perché vogliamo onorare la possibilità che ci è stata data dalla Federazione e ripagare gli sforzi della società con tutto il nostro impegno e la nostra determinazione. Sarà dura sicuramente dato che abbiamo nel girone tre società di tutto rispetto, ma le ragazze sono cresciute tanto dal punto di vista tecnico e ora finalmente vedremo di che pasta sono fatte». Dopo la sfida casalinga con Pomezia, seguiranno le gare con Duemila12 Settesoli (ancora in casa) e Cali Roma (in trasferta).

Sempre mercoledì 10 febbraio e tra le mura amiche, avverrà l’esordio dell’Under 19 di Graziano Comandini con Giro Volley.
«Provo tante emozioni da quando mi è stato comunicato che partiremo ufficialmente», confessa il tecnico. «Abbiamo creato un bellissimo gruppo di lavoro, con delle ragazze stupende che sono riuscite a essere compatte nonostante le tante difficoltà che ci sono state a causa del Covid-19. Posso dire che stiamo lavorando bene sotto la supervisione di Stefano De Sisto e le ragazze si stanno impegnando a fondo. Adesso avremo tre settimane intense e piene di emozioni al termine delle quali speriamo di aver raggiunto gli obiettivi che ci siamo prefissati da quando questo progetto della Under 19 ha iniziato a prendere forma. Siamo carichi e pronti alla partenza, cercheremo di onorare al meglio la società e di fare il bene delle ragazze e delle loro famiglie, lottando fino alla fine». Il percorso delle rossonere prevede inoltre le sfide con Roma 7 (al “PalaRevolution”) e Sora (in trasferta).