Volley Club Frascati, U15 femminile torna in campo. Il dt Mola: “Le ragazze sono cariche”

Frascati (Rm) – Finalmente in campo. L’Under 15 femminile del Volley Club Frascati sarà la prima selezione del club tuscolano a giocare una gara ufficiale in questa tribolata stagione 2020-21: accadrà giovedì prossimo quando le ragazze di coach Francesco Romanini saranno ospiti delle romane del Giro Volley per la prima delle tre partite del “gironcino” di qualificazione al successivo campionato di Eccellenza. Nel girone da quattro che comprende anche Aprilia e Dream Team, ci saranno due “pass” a disposizione, ma ci sarà un ulteriore posto per la migliore terza dei quattro gironi totali che faranno questi incontri di qualificazione. “Le ragazze sono molto cariche – dice il direttore tecnico del settore femminile Flavia Mola – Si tratta di una squadra giovane che conta su sei ragazze in età Under 14 e che ha l’ossatura del gruppo che ha vinto l’anno scorso il titolo territoriale. Come tutte, hanno trascorso un anno difficile con alcune interruzioni dell’attività, anche se qui al Volley Club Frascati siamo fortunati di poter contare su un impianto importante, a differenza di altre società che si allenano nelle palestre scolastiche. E’ trascorso ormai un anno dall’ultima partita vinta a Latina e ora ci troviamo ad affrontare un girone difficile in cui c’è pure un’altra campionessa provinciale, vale a dire l’Aprilia, e due team romani molto “rognosi”. Superare questa qualificazione e arrivare a disputare il campionato d’Eccellenza sarebbe già un traguardo importante”.
A seguire (il 13 febbraio) esordirà la nuova serie C femminile nata in collaborazione con la Roma Volley, poi il 16 febbraio sarà la volta dell’Under 19 Eccellenza maschile dei coach Gianluca Micozzi e Orazio Speranza, mentre l’Under 17 Eccellenza femminile (che non dovrà passare tramite le “qualificazioni” perché ha già il pass per il campionato) dovrà attendere fino ai primi giorni di marzo. «Anche quest’ultimo gruppo è molto giovane e conterà su cinque o sei ragazze dell’Under 15, è totalmente rinnovato rispetto alla scorsa stagione e dovrà giocare con l’obiettivo di conservare la categoria» conclude la Mola.